OLIO DI SEMI DI GIRASOLE (Helianthus annuus L.)

Il ciclo colturale del girasole dura in media 110 - 145 giorni, a seconda della coltivazione. L’accrescimento di questa pianta è piuttosto veloce nel periodo di fioritura, durante cui viene prodotta circa l’80% della biomassa. In Italia, generalmente, la raccolta viene eseguita in settembre, quando tutte le piante si presentano completamente disseccate. Le rese variano in funzione del numero di piante per unità di superficie, del numero di fiori della calatide e del peso medio di un achenio. A livello nazionale le produzioni medie di seme sono di circa 2,5 t/ha, con quantotativi di olio corrispondenti a circa 1,2 t/ha; in condizioni molto favorevoli (ad esempio in coltura irrigua) si possono raggiungere 4,5 t/ha di seme e superare, quindi, 2 t/ha di olio. Considerando che mediamente l’olio di girasole grezzo ha un potere calorifico inferiore (PCI) di circa 37 MJ/kg, da un ettaro è possibile ricavare, in media, quasi 45.000 MJ di energia.

Red Energy® fornisce olio di semi di girasole raffinato, della filiera produttiva nazionale, destinato agli impianti di alimentati da fonti rinnovabili (qualifica IAFR), che accedono alla tariffa omnicomprensiva, per ogni kWh di elettricità prodotto dall'impianto e immesso in rete.

Tariffe incentivanti GSE             0,28 EURO kWh per oli OVP, tracciabili

front-close-view-fresh-sunflower-seeds-black-seeds-on-white-background-seed-corn-snack-oil

Seeds